Fuoco criminale: l’inchiesta sulla ‘ndrangheta a Mantova

Ma se la nostra macchina prendesse fuoco in una notte gelida, come interpreteremmo il fenomeno? É quello che è successo in provincia di Mantova ad un […]

Perché Marielle

Perché Marielle

Di Dario Sousa e Silva Il Brasile sta sperimentando un imbarbarimento della vita politica. A questa situazione contribuiscono anche i media e i social network diffusori di odio. Tale processo però non è una caratteristica esclusiva del contesto brasiliano. In diversi...

Sulla strada per Capaci, verso il 21 marzo

Sulla strada per Capaci, verso il 21 marzo

di Hermes Mariani «Uno dei miei colleghi romani nel 1980 va a trovare Frank Coppola, appena arrestato, e lo provoca: “Signor Coppola, che cosa è la mafia?”. Il vecchio, che non è nato ieri, ci pensa su e poi ribatte: “Signor giudice, tre magistrati vorrebbero oggi...

Don Panizza e i cattivi maestri

Don Panizza e i cattivi maestri

C'è stato un tempo in Italia in cui i manicomi erano lontani armadi in cui nascondere gli scheletri della società: insieme ai malati mentali gravi era rinchiuso chi dava fastidio, chi dava scandalo o più semplicemente chi non era in grado di integrarsi nel quieto...

Saveria Antiochia: in nome del figlio

Saveria Antiochia: in nome del figlio

Saveria Antiochia era la madre di Roberto Antiochia, membro della scorta dei commissari Beppe Montana e Ninni Cassarà, assassinati da Cosa nostra rispettivamente il 28 luglio e il 6 agosto 1985.  Di Saveria e di Roberto si è parlato presso lo Spazio Melampo a Milano...

ALAS: la sfida latinoamericana contro mafie e corruzione

ALAS: la sfida latinoamericana contro mafie e corruzione

ALAS in spagnolo significa ali. È anche l’acronimo di América Latina Alternativa Social, la rete transnazionale promossa da Libera e formata da oltre 50 organizzazioni sociali, associazioni, collettivi e movimenti di 11 paesi latinoamericani (Colombia, Ecuador,...

LEA – il desiderio di essere felici

LEA – il desiderio di essere felici

Nell'ottavo anniversario dell'uccisione di Lea Garofalo, il coordinamento di Libera Milano e la sua rete associativa, in collaborazione con Giardini in Transito - Giardino Comunitario Lea Garofalo, Compagnia del Bivacco e l'IISS Marignoni-Polo di Milano, promuovono un...

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Pinterest
Iscriviti alla newsletter
Il nostro giornalino

 

I Siciliani
Puoi sostenerci tramite un bonifico bancario o Paypal. Iban: IT95K0359901899050188518325

 

 

4 giorni fa

Stampo Antimafioso

Congratulazioni ad Arianna Zottarel per questo premio! A breve il libro sarà acquistabile nelle librerie. Intanto l’appuntamento è a Lamezia per #trame8«Lo chiamavano Faccia d'Angelo» - A TRAME.festival presentazione in anteprima nazionale del libro "La mafia del Brenta", vincitore del Premio #iquaderniditrame. Ne parlano insieme all'Autrice Arianna Zottarel: Nando dalla Chiesa, Lillo Garlisi, Gaetano Savatteri
📌 Venerdì 22 Giugno, ore 18:00
📍Chiostro San Domenico, Lamezia Terme
#trame8 #Melampoeditore #laculturachevince
... Leggi di piùLeggi di meno

Guarda su Facebook