Ti trovi qui: Home » Varie » Quale commissione antimafia a Milano?

Quale commissione antimafia a Milano?

 Comunicato stampa del dibattito  organizzato dalle associazioni
            Le Girandole, Stampo Antimafioso e Qui Milano Libera

L’istituzione di una commissione comunale antimafia, prevista dal programma della Giunta Pisapia, è attesa per l’autunno. Sarà una commissione interamente consiliare oppure una commissione mista, aperta al contributo operativo di tecnici esterni al consiglio comunale sul modello della “Commissione Smuraglia” dei primi anni Novanta?  E di quali competenze deve essere dotata per risultare davvero efficace nel contrasto alle infiltrazioni mafiose, anche in vista dell’Expo 2015?

Per favorire informazione e confronto su questi temi, prima della decisione dell’amministrazione comunale, le associazioni  Stampo Antimafioso, Qui Milano Libera e le Girandole hanno fissato la seguente iniziativa:


Quale Commissione Antimafia per Milano?
come deve essere composta e quali competenze deve avere per essere efficace?

giovedì 8 settembre, ore 20.45
presso la “Casa della Cultura”
via Borgogna, 3  (zona San Babila)

Una serata di dibattito e confronto con:
Basilio Rizzo
presidente del Consiglio comunale di Milano

Nando dalla Chiesa
docente di sociologia della criminalità
organizzata alla Statale di Milano

David Gentili
presidente coordinamento antimafia amministratori
del PD provincia di Milano , consigliere comunale

Mario Portanova
giornalista e scrittore

Giuseppe Teri
insegnante ed esponente del coordinamento delle scuole milanesi per l’educazione
alla legalità e alla cittadinanza
Aderiscono (ordine alfabetico):
Coordinamento Scuole milanesi per l’educazione alla legalità e alla cittadinanza

Alla serata sono invitati, oltre che tutta la cittadinanza interessata,  i rappresentanti della giunta comunale e di tutti i gruppi consiliari di Milano, e delle principali associazioni attive nel campo della difesa della legalità.