Ti trovi qui: Home » Varie » Lecco, #2: Legalitour e Pif

Lecco, #2: Legalitour e Pif

Sabato 26 luglio

di Giulia, Cecilia, Alessio e Fiammetta

DSC02145

Oggi abbiamo iniziato la piovosa giornata preparandoci allo spettacolo teatrale che metteremo in scena sabato 2 agosto. Ci siamo esercitati nelle tecniche di respirazione, nella percezione dello spazio e nel dare fiducia ai nostri compagni di scena. Dopo questa introduzione ci siamo raccontati delle storie riguardanti il tema della legalità che ci sono realmente accadute.

Nel pomeriggio, dato che la pioggia non accennava a smettere, ne abbiamo approfittato per chiacchierare con due rappresentanti del coordinamento provinciale di Libera, Paolo e Umberto, che ci hanno informato sugli obiettivi principali dell’organizzazione. A questo punto, in una momentanea pausa del temporale, i due volontari ci hanno accompagnato per il percorso “Legalitour” attraverso la città di  Lecco, mostrandoci la sede della CGIL, il carcere della città,  l’edificio della Questura e della Procura e infine i beni confiscati alla criminalità organizzata, come ad esempio la pizzeria Wall Street e quella del Giglio.

Per concludere questa giornata all’insegna della legalità,  siamo andati al cinema di Osnago a vedere “La mafia uccide solo d’estate”. Prima della proiezione abbiamo raccontato quello che stiamo facendo al campo e le nostre prime impressioni. Il film di Pif ci ha lasciato interessanti spunti di riflessione.

Inserisci un commento