Ti trovi qui: Home » Cronaca » SSOC2015, Pisapia: “Studenti migliori speranze per lotta alla mafia”

SSOC2015, Pisapia: “Studenti migliori speranze per lotta alla mafia”

Ieri pomeriggio si è conclusa la quinta edizione della Summer School in Organised Crime organizzata dal Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche della Facoltà di Scienze Politiche,  Economiche e Sociali dell’Università degli Studi di Milano. In chiusura è intervenuto il sindaco Giuliano Pisapia, ospite fisso di questo appuntamento accademico sin dalla sua prima edizione. Pubblichiamo di seguito il comunicato del Comune come segno di riconoscenza per l’attenzione che il primo cittadino milanese ha sempre mostrato nei confronti delle attività di studio portate avanti presso la Facoltà di via Conservatorio dal 2008 ad oggi.

UNIVERSITÀ. PISAPIA: “IMPEGNO STUDENTI MIGLIORE SPERANZA PER LOTTA ALLA MAFIA”

Milano, 11 settembre 2015 – “La Summer School in Organized Crime rappresenta un appuntamento importante per chi ha a cuore i temi della legalità. Per questo ho voluto portare il ringraziamento della città al professor Nando Dalla Chiesa, a tutti i docenti che hanno dato il loro prezioso contributo e ai giovani studenti che, con il loro impegno e le loro competenze, rappresentano la nostra migliore speranza per un futuro senza più mafie”.


Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia partecipando alla giornata di chiusura della quinta edizione della Summer School in Organized Crime del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano, che quest’anno si è concentrata sul tema ‘Mafia e Sanità’. 


“È doveroso che anche le infiltrazioni criminali nella sanità diventino una priorità ed è indispensabile, come ha evidenziato quest’anno il corso, avviare una profonda analisi per elaborare strumenti adeguati e introdurre nuovi e più efficaci meccanismi di controllo. Le mafie si insinuano anche in questo settore finendo per colpire i più deboli e bisognosi e togliendo risorse al sistema di welfare”, ha proseguito il Sindaco Pisapia. 


“In questi anni il Comune si è impegnato fortemente nell’individuare le migliori pratiche per contrastare le infiltrazioni mafiose. Questo anche attraverso l’istituzione della Commissione consigliare e del Comitato antimafia, guidato proprio dal professor Dalla Chiesa”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

 

Inserisci un commento