Ti trovi qui: Home » Archivi dell'autore: Martina Mazzeo

Archivi dell'autore: Martina Mazzeo

Feed Subscription

Il laboratorio di giornalismo antimafioso nelle parole di chi l’ha vissuto

La storia che ci lega al Laboratorio di Giornalismo Antimafioso è lunga. Diciamo che è un po’ parte della nostra storia. Siamo nati in seno alla prima edizione, nel 2011, e l’abbiamo seguito in tutte quelle successive partecipandovi attivamente. Ci siamo quindi molto affezionati. E quest’anno è stato più evidente ancora l’entusiasmo e il senso di partecipazione con cui l’hanno ... Continua a leggere »

Locri. I rigurgiti della ‘ndrangheta e la microfisica del potere.

Questi sono i rigurgiti, la microfisica del potere, la ‘ndrangheta che muove i propri burattini, il suo potere che si manifesta per mistificare la realtà. Sono la diffamazione, la malignità, mascherate da difesa della libertà di opinione, del diritto al pluralismo in uno stato democratico. Le scritte sui muri e poi l’attacco di Rosy Canale a Libera dopo il 21 marzo ... Continua a leggere »

Dieci storie proprio così: perchè è uno spettacolo da vedere. Un’opinione.

Tra i tanti libri pubblicati sulla poetessa milanese Alda Merini ce n’è uno che adoro più di tutti, Aforismi e magie (BUR, 1999). E’ una raccolta di poesie e aforismi che esprime compiutamente il suo spirito di donna e poetessa, la sua ironia, il suo amore folle per l’amore, per l’astrazione, per la corporeità dell’essere umano. In questa antologia poi c’è ... Continua a leggere »

Beni confiscati, Regione Lombardia promuove il festival delle idee

Giovedì 22 dicembre, Milano, Palazzo della Regione. Una conferenza stampa convocata per annunciare il Festival delle idee, primo esempio di concorso pubblico orientato alla raccolta di proposte originali ed economicamente rilevanti per il riutilizzo innovativo dei beni confiscati nella regione lombarda. L’iniziativa è promossa unitamente dalla Commissione Speciale Antimafia del Consiglio Regionale lombardo e dal Comitato tecnico scientifico per la legalità e ... Continua a leggere »

Vimodrone, cittadinanza onoraria a Luigi Ciotti e Biblioteca “Lea Garofalo”

Tra la Giornata Mondiale contro la corruzione, ieri, e la Giornata Mondiale dei Diritti Universali dell’Uomo, oggi, questa mattina – sabato 10 dicembre – la cittadinanza di Vimodrone si è riunita per un’altra grande giornata. Nella sala consiliare del palazzo comunale è stata conferita la cittadinanza onoraria a Luigi Ciotti in occasione della intitolazione della nuova sede della biblioteca comunale alla memoria di ... Continua a leggere »

Corsico, primo consiglio comunale dopo le minacce: no a via Lea Garofalo

Corsico, 22 novembre. Il consiglio comunale si riunisce per la prima volta dopo le minacce rivolte ai consiglieri di opposizione Maria Ferrucci, Luigi Salerno e Roberto Masiero, che hanno portato alla grande manifestazione anti-‘ndrangheta del 27 ottobre. A un mese dalla vicenda della ‘Sagra dello stocco di Mammola’, la festa del merluzzo patrocinata dal Comune e organizzata dal genero del boss Giuseppe Perre ... Continua a leggere »

Lea Garofalo e i giovani, la mobilitazione che ha cambiato l’antimafia milanese

A distanza di cinque anni dall’inizio del processo Lea Garofalo e alla vigilia della quarta fiaccolata commemorativa che partirà domani sera dall’Arco della Pace, abbiamo deciso di ridare spazio alla narrazione di un caso di mobilitazione di grande valore. Un lavoro collettivo, reso più forte da un’autentica sinergia tra attori diversi, che ha saputo fare vera innovazione sociale puntando sui concetti ... Continua a leggere »

Lea Garofalo, Milano la ricorda con una fiaccolata il 24 novembre

Ancora una volta, Milano ricorderà Lea Garofalo, con una fiaccolata, giovedì 24 novembre. Partiremo dall’Arco della Pace, luogo della sua scomparsa, per arrivare nello stabile di viale Montello 6, dove Lea e sua figlia Denise Cosco hanno vissuto. La manifestazione è organizzata da: Libera Milano, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto, Coordinamento delle scuole milanesi per la legalità e la cittadinanza attiva, Giardini in ... Continua a leggere »

Corsico, centinaia di persone in piazza da tutta la Lombardia per dire no alla ‘ndrangheta

Ve l’avevamo annunciata la grande manifestazione di ieri. E grande lo è stata davvero. Cinquecento, seicento persone gremivano la piazza fontana dell’incontro, lungo via Cavour, a pochissimi passi dal comune della città di Corsico, dove fuori campeggiano i volti di Falcone e Borsellino, mentre dentro i consiglieri che fanno antimafia vengono minacciati (anche di morte). Ieri sera, persone provenienti da ... Continua a leggere »

Corsico, Libera Milano scrive al sindaco: “Maggiore controllo per garantire legalità e il rispetto dei diritti dei cittadini”

Dopo i recentissimi fatti di Corsico (prima la festa dello Stocco e poi gli insulti in consiglio comunale all’indirizzo di alcuni consiglieri che avevano sollevato obiezioni di opportunità circa la sagra, tra cui la già sindaca Maria Ferrucci), il Coordinamento provinciale di Libera Milano e il Presidio di Libera Sud Ovest “Angelo Vassallo” scrivono una lettera al sindaco di Corsico, Filippo ... Continua a leggere »