Pensieri e parole

Palermo e il funerale di Placido Rizzotto.

di Sofia Cavazzoni Corleone, 24 maggio 2012. Nel momento in cui ho realizzato che avrei partecipato ai funerali di Stato di Placido Rizzotto devo ammettere che la voce ha iniziato un po’ a tremarmi e l’emozione ha preso il sopravvento. Da quando ho iniziato a studiare...

Brindisi.

di Nando dalla Chiesa C'entra la mafia con Brindisi? Da noi le stragi servono (purtroppo) anche a fare venire a galla il peggio delle nostre culture. Ci sono quelli sempre pronti a trovare il movente privato o passionale. Poi quelli che vanno a caccia del Valpreda di...

Genova come noi.

Tre voci, pensieri ed emozioni dopo la XVII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia. La rabbia e l’energia. Le lacrime e le risate. La folla variegata e colorata e un incredibile senso di unità. Non so perché, ma non riesco a non...

A schiena dritta sotto il sole

La storia di Placido Rizzotto, tornata in questi giorni a riempire le pagine dei quotidiani e i servizi dei tg, è una di quelle storie che dovrebbero insegnare a scuola. A prima vista, pare vecchia; si parla di un’ epoca remota (il 1948 potrebbe sembrare la...

La forza della mafia sta fuori dalla mafia

di Nando dalla Chiesa   E così, dopo Bordighera,è arrivata Ventimiglia. Sembra quasi che, venuto meno lo scudo Scajola,  il Ponente ligure sia finalmente costretto a fare i conti con se stesso, scioglimento di consiglio comunale dopo scoglimento di consiglio...

Cosentino, altro che la spigola

di Nando dalla Chiesa A che serve prendere uno dopo l'altro i capi dei casalesi se poi il parlamento mette in salvo quello che i magistrati considerano il loro 'referente politico'? A che serve che un giovane giornalista campano scriva 'Gomorra' e viva scortato se...

Sulla strada per Corleone

Siamo lieti di invitarvi alla presentazione del libro "Sulla strada per Corleone" di Petra Reski. Coraggiosa giornalista e scrittrice tedesca che da anni cerca di sensibilizzare l'opinione pubblica e la politica tedesca sulla colonizzazione delle criminalità...

Telejato, non spegnete quei microfoni

Pino Maniaci non rischia di essere ucciso nel giro di poche settimane. Però un pericolo reale, legato alla possibile scomparsa della sua televisione comunitaria Telejato, esiste. Il titolo di un pezzo comparso su internet qualche giorno fa ha creato molto allarme...

Raccontare la brutta favola

Il Natale del 1943 lo aveva trascorso sulle montagne di Valgrana, in Piemonte. Da partigiano. Sessantotto anni dopo, con 91 primavere sulle spalle, Giorgio Bocca si è spento nella sua casa di Milano, proprio il giorno di Natale. L’esperienza più bella nella lunga vita...

A cosa servono i Ministri?

di Nando dalla Chiesa Saverio Francesco Romano, ministro dell'agricoltura, ci ha plasticamente spiegato perché quando si parla di mafia bisogna prima di tutto conoscerne la cultura e l'antropologia. Solo poi ci si può mettere a fare gli investigatori o mandare a...