Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: alessandra dolci

alessandra dolci

Abbonati ai Feed

Sedriano, silenzi e grida: quando sciogliere non abbatte (del tutto) l’ignoranza.

Sedriano

Sedriano, provincia di Milano. Martedì 15 ottobre, la mezzanotte è passata da pochi minuti. Breve comunicato Ansa: “il Consiglio dei Ministri ha accolto la richiesta del Prefetto di Milano, la Lombardia ha il suo primo comune sciolto per mafia, cittadina con pocopiù di 11mila abitanti nel sud ovest della capitale morale del paese”. Gioia, rabbia, paura. Telefonate, messaggi, scambi di ... Continua a leggere »

Il Crimine è uno

1346507064_434341813_1-Kawasaki-Z-750-nera-total-black-da-vetrina-72008-zona-ospedaliera

Nonostante il silenzio dei media, continua al bunker del carcere di San Vittore il processo Infinito “…mi hanno abbandonato, non ho piú contatti. Per loro sono morto.” É questa la risposta che Michael Panajia dá al PM Alessandra Dolci in merito ai suoi attuali rapporti con i parenti. Martedí 23 ottobre, udienza del processo Infinito, rito ordinario. Nell’aula bunker di piazza ... Continua a leggere »

Le talpe e la zona grigia

Alla conferenza stampa nel Tribunale di Milano di giovedì  1 dicembre 2011 erano presenti tutti i protagonisti dell’ultima operazione antimafia portata a termine dalle procure di Milano e Reggio Calabria: il Procuratore della Repubblica Edmondo Bruti Liberati, i pm di Milano Ilda Boccassini, Alessandra Dolci, Paolo Storari e quelli di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone e Michele Prestipino, i capi della ... Continua a leggere »

Processo Infinito. Le indagini della maxi-operazione

Milano, 29 settembre. Inizia alle 10.30, in ritardo, la nona udienza del maxi-processo Infinito.   Dopo le intemperanze degli imputati durante la scorsa udienza il giudice ammonisce che, in caso di reiterazione, il processo procederà senza la loro presenza. Il primo teste è il colonnello Roberto Fabiani. Il giudice Maria Luisa Balzarotti chiede alcune spiegazioni sulla sua deposizione dell’ultima udienza, in ... Continua a leggere »