Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: Camorra

Progetto Legalità: la capacità pervasiva delle mafie nel sistema legale

di Marco Pessina Non si sarebbe dovuto stupire nessuno se una decina di giorni fa anche il New York Times, il Guardian e tutte le maggiori testate internazionali avessero dedicato qualche colonna per ricordare che è trascorso un quarto di secolo dall’attentato a Giovanni Falcone. In quel 23 maggio 1992 oltre al giudice palermitano morirono a Capaci sua moglie Francesca Morvillo ... Continua a leggere »

Umbria: un’isola quasi felice

Dalle prime infiltrazioni al processo “Quarto passo” Troppo spesso l’Umbria viene descritta come un’isola felice, il cuore verde dell’Italia centrale, tranquilla ed indisturbata, immune da qualsiasi interazione con la criminalità organizzata. Le prime infiltrazioni, risalenti agli anni 70/80 del secolo scorso, disattendono però questa percezione. La presenza del super carcere di massima sicurezza a Spoleto ha comportato l’ingresso di detenuti, ... Continua a leggere »

Siani, a 30 anni dalla morte gli atti processuali online

di Adelia Pantano Quest’anno il Festival di TRAME, svoltosi a Lamezia Terme, era stato dedicato a tutti i Giovani favolosi. In particolar modo a Giancarlo Siani, la sua Méhari verde esposta al pubblico durante i cinque giorni della manifestazione lo testimoniava. In occasione del trentesimo anniversario della sua morte, il giornalista Roberto Paolo ha voluto donare alla Fondazione TRAME l’archivio ... Continua a leggere »

La Ponticelli che resiste: Terra di Confine

Le chiavi. Avete mai provato ad immaginare il potere simbolico di questo oggetto? Forse no. Perché nel nostro immaginario è una cosa del tutto normale, un arnese che hanno e usano tutti. Ma non è così. E te ne accorgi soltanto quando quelle stesse chiavi rappresentano la fine temporanea di un sogno. O meglio, di una storia vera, fatta di ... Continua a leggere »

Non solo camorra: vi presento il Tappeto di Iqbal

Oblio. Oblio. Oblio. E poi un giorno ti ritrovi sui giornali. “Barra: arrestato il boss latitante Luigi Cuccaro. La folla si riversa in strada per difenderlo”: così i titoli dei quotidiani nazionali all’indomani dell’arresto di uno dei tre fratelli Cuccaro, capi indiscussi della camorra a Barra, quartiere di Napoli. Rimane ancora latitante Michele Cuccaro, mentre Angelo è stato arrestato lo ... Continua a leggere »

Il vento del cambiamento: sulle terre di Gomorra, dopo Gomorra

“In terra di Gomorra, dopo Gomorra”.  È un titolo forte, pungente, quello assegnato alla quarta edizione dell’Università Itinerante che si è svolta tra Napoli e la Provincia di Caserta dal 12 al 15 marzo. Un titolo che porta il peso degli anni in cui Scampia, Casal di Principe, Secondigliano, Castel Volturno si identificavano come la patria di Gomorra. Luoghi di ... Continua a leggere »

Spagna: organizzazioni criminali, riciclaggio e contatti con la politica locale

mafia spagna

Se con la globalizzazione, le economie nazionali sono sempre più interconnesse le une alle altre, è anche vero che l’apertura dei mercati e lo sviluppo del commercio mondiale hanno permesso alle organizzazioni criminali di fare massicci investimenti nell’economia legale, laddove le condizioni (legali ed economiche) risultano più favorevoli. Uno dei paesi in cui le organizzazioni di stampo mafioso hanno trovato ... Continua a leggere »

DON PEPPE DIANA

  Per un don qualche verso, non per Tano o per Raffaè. Son vent’anni che t’abbiam perso, in quella maledetta terra quale è. Prima scout e poi prete, di legalità e giustizia avevi sete. A restar zitto non sei riuscito, contro la camorra hai puntato il dito. Per amore del tuo popolo non hai taciuto, hai aiutato chi bisogno ha ... Continua a leggere »

Dalle mani della Camorra alla Croce Bianca

di Danilo Rota www.http://danilorota.blogspot.it La villa con garage ritratta in foto (2 piani + taverna, 140 metri quadri) si trova a Melzo (Milano) in via Aldo Moro, n. 88 e apparteneva a un mafioso. Già, apparteneva, perchè dal 2 febbraio scorso è al servizio della collettività e del bene comune, essendo divenuta la nuova sede operativa della locale sezione della ... Continua a leggere »

Violenta aggressioneai danni di due giornalisti, Marilena Natale e Marco Gargiulo

marilena natale

Un gravissimo atto di intimidazione. E’ quello che è successo questa mattina ai danni di una giornalista  della televisione Più N News e della Gazzetta di Caserta, Marilena Natale e al suo operatore Marco Gargiulo. I due giornalisti erano nel comune di Santa Maria La Fossa, in provincia di Caserta, per effettuare un servizio sulle bonifiche e più precisamente, nel ... Continua a leggere »