Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: Como

San Fermo della Battaglia: l’abusivismo reso lecito

Vogliamo raccontarvi una storia che si è svolta a San Fermo della Battaglia, un piccolo centro della provincia Como, località storica del territorio lombardo (proprio qui si combatté una decisiva battaglia tra le truppe garibaldine e gli austriaci). In particolare, questa è una storia che parla della volontà di alcuni di affermare la legalità e della pretesa di impunità di ... Continua a leggere »

Fino Mornasco. A quando lo scioglimento?

sindaco fino mornasco

Hai paura della ‘ndrangheta? Temi di subire ritorsioni? Allora è giusto che un Primo Cittadino eviti di avere problemi e favorisca i clan. Purtroppo questo non è un pensiero, a dir poco assurdo, del sottoscritto, ma una semplice deduzione che deriva dal comportamento del Sindaco di Fino Mornasco Giuseppe Napoli. L’ordinanza della Giunta Ma andiamo con ordine. A seguito delle ... Continua a leggere »

Organizzazioni criminali e attività “legali” al Nord. Il secondo rapporto di CROSS

Ieri, 17 Aprile, a Como, è stato presentato il “secondo rapporto trimestrale sulle aree settentrionali”, prodotto dai ricercatori di CROSS, l’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli studi di Milano. Di loro vi avevamo già parlato in occasione del primo rapporto riguardante la presenza delle organizzazioni mafiose italiane nel Nord Italia. In questa seconda relazione invece hanno cercato di ricostruire una “mappa ... Continua a leggere »

FINO MORNASCO: “fulgido esempio di comunità mafiosa”

I riflettori della stampa tornano ad essere puntati su Fino Mornasco, comune di circa 9.000 abitanti nella provincia di Como. Si parla addirittura della possibilità di sciogliere il Comune per infiltrazioni mafiose. Sarebbe il secondo caso in Lombardia, poco tempo dopo quanto accaduto a Sedriano, nell’hinterland milanese. Ma cos’è accaduto di preciso? A metà ottobre compaiono sui giornali alcune intercettazioni ... Continua a leggere »

Quel ramo del lago di Polsi. La ‘ndrangheta a Calolziocorte

di Luca Bonzanni Vent’anni dopo, è un’altra notte di San Vito. Due decenni dopo dagli arresti scattati con l’operazione del 1994, «I fiori della notte di San Vito», destinata a colpire il clan Mazzaferro, lo scorso 18 novembre, con l’operazione «Insubria», gli occhi dei magistrati antimafia si sono posati nuovamente sulla zona tra Como e Lecco, rivelando per l’ennesima volta ... Continua a leggere »

I beni confiscati in provincia di Como

beni confiscati como

Sabato 13 settembre – esattamente 32 anni dopo l’approvazione della legge n.646 sulla confisca dei beni alle organizzazioni criminali, la cosiddetta legge “Rognoni- La Torre” – è stata l’occasione per il Coordinamento provinciale di Libera Como di presentare la situazione dei beni confiscati sul territorio, con l’aiuto di Giuseppe Giuffrida, responsabile di Libera in Lombardia per i beni confiscati. Stando ... Continua a leggere »

Operazione Metastasi: “Quel ramo del lago di Como non è poi così tranquillo”

operazione metastasi

di Giorgia Venturini Più che una sorpresa, è stata un’umiliazione. Perché dell’esistenza della ‘ndrangheta nella provincia di Lecco se ne parla e denuncia da anni. Quel ramo del lago di Como che volge a Mezzogiorno, di cui Manzoni ha scritto e romanzato, è stato già tra gli imputati negli anni novanta dell’operazione denominata Wall Street, la prima operazione ad accertare la ... Continua a leggere »

Alla scoperta della ‘ndrangheta in provincia di Como.

Como

di Marco Fortunato Como. Una città al crocevia tra Varese, Lecco, Milano e la Svizzera, capoluogo di una provincia di 600.000 abitanti, suddivisa in 160 comuni nei quali le organizzazioni di stampo mafioso sono pienamente insediate. Le prime presenze di esponenti riconducibili a compagini mafiose risalgono agli inizi degli anni ’50 quando alcuni membri delle famiglie di Giffone, paese in provincia ... Continua a leggere »

Il giudice Gennari a Como per raccontare la ‘ndrangheta in Lombardia

Gennari

di Matilde Aliffi La ‘ndrangheta in Lombardia si è radicata, nella nebbia, incontrando poca resistenza. Il giudice del tribunale di Milano, Giuseppe Gennari, ha voluto raccontarla, in occasione della presentazione del suo libro, Le fondamenta della città: come il Nord d’Italia ha aperto le porte alla ‘ndrangheta, nella serata di venerdì primo marzo a La Feltrinelli di Como, dialogando con il giornalista ... Continua a leggere »

A Cermenate, una nuova sede per il Progetto San Francesco.

di Giorgia Venturini Ormai avviati i lavori di ristrutturazione di una villetta confiscata alla ‘ndrangheta. All’inaugurazione, lo scorso 23 gennaio, presenti diverse autorità locali. In apparenza è una villetta come tante altre, quella in via Di Vittorio 10 a Cermenate. Un portico con colonne in mattoni rossi, persiane in legno e un giardino verde che circonda la casa. Eppure è ... Continua a leggere »