Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: film

Lettera a Denise

Ciao Denise, vorrei dirti tante cose ora, ma non penso di averne il coraggio. Cosa potrebbe dirti un ragazzo del Lago di Garda, trapiantato a Milano, senza risultare banale e retorico? È difficile. Molto. Ma il desiderio di esprimere sentimenti ed emozioni è il risultato che scaturisce nel cuore di quel ragazzo, quando si interessa a queste storie. Come la ... Continua a leggere »

L’arte della Trattativa

Recensione del film “La Trattativa” di Sabina Guzzanti Amareggiato. Questo è probabilmente il sentimento predominante dello spettatore che ha appena terminato di vedere “La Trattativa”. E forse qualcosa di più. Un sentimento che varia dall’indignato, all’infuriato, allo sconvolto. Sembrerebbe la trama di un perfetto film di spionaggio, se non si sapesse che sono fatti accaduti davvero, se non fossero presenti, ... Continua a leggere »

Festival dei Beni Confiscati: Uomo Libero

Uomo libero (10’30’’) regia di Riccardo Vicentini – Saverio è un detenuto in semilibertà. Sul suo percorso giornaliero conosce Agata; l’incontro lo induce a vivere una dimensione sospesa, nella quale la pressione del mondo sembra esclusa. Pochi gesti e minimi sguardi spingono Saverio verso il superamento dei suoi blocchi emotivi, alla ricerca di una condivisione profonda dell’esistenza,  anche dietro le ... Continua a leggere »

Anche il cinema può

Ieri il convegno “Mafiosi, eroi o criminali” all’università IULM ha concluso il ciclo di incontri organizzato da Libera negli atenei milanesi. Mafia e cinematografia: un rapporto più articolato di quanti si immagini. Partiamo dunque dall’inquadramento del genere. Secondo il Rettore della Facoltà di Comunicazione della IULM Gianni Canova, i film di mafia sono «il tragico che si instaura nel cinema italiano ... Continua a leggere »