Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: Liguria

Maglio 3, la Cassazione annulla le assoluzioni

Il 18 maggio 2017 la Seconda Sezione Penale della Suprema Corte ha depositato le motivazioni della sentenza con cui, il 4 aprile scorso, ha annullato con rinvio la sentenza di assoluzione emessa dalla Corte d’Appello di Genova nei confronti dei dieci imputati del procedimento denominato “Maglio 3“. Come avevamo già segnalato, ciò comporterà un nuovo processo per i soggetti accusati ... Continua a leggere »

Il morso sulla Laterna

morso

Genova, 18 settembre 2016 Capitolo I – Prima Pagina Scorrendo le pagine dei giornali, in una mattina qualsiasi, le notizie si susseguono come al solito nella loro sostanziale monotonia. Tuttavia, in una giornata di fine estate, più che di inizio autunno, c’è una notizia in particolare che attira l’attenzione dei lettori genovesi; è lì, in prima pagina, sotto gli occhi di tutti: quella mattina ... Continua a leggere »

Beni confiscati, quali strategie di riutilizzo?

beni confiscati liguria

Nel 2015 è stata realizzata, con la collaborazione del Cantiere della Legalità Responsabile, la tesi di laurea in Architettura Magistrale di Jorge Mosquera e Linda Pierrozzi, con relatrice la Prof.ssa Raffaella Fagnoni: si tratta di un’analisi della Confisca Canfarotta da un punto di vista urbanistico-architettonico, che prova ad andare oltre quello giudiziario a cui siamo abituati. Un’analisi che parte dalle caratteristiche ... Continua a leggere »

I Conti di Lavagna-Condofuri

lavagna

E’ una storia complessa, quella della ‘ndrangheta in Liguria. Una storia legata da un filo rosso che, a partire dalle pendici dell’Aspromonte, si dipana in molteplici direzioni, spesso attorcigliandosi sulla città di Lavagna (GE). Una storia che si riempie di un nuovo, interessante, capitolo. Lavagna era già stata interessata dal procedimento Maglio 3, con l’ultimo imputato (in rito ordinario), Paolo ... Continua a leggere »

Appello “Maglio 3” – Le motivazioni della sentenza

maglio 3

“Gli inutili parolai” Ma quale ‘ndrangheta! “Le indagini hanno rivelato un mondo totalmente autoreferenziale, dove si disquisisce in modo causidico delle regole e si rimpiange il passato”. Questa, in estrema sintesi, la tesi sposata dalla Corte d’Appello di Genova nella sentenza di secondo grado del processo Maglio 3 (emessa il 19 febbraio scorso). Sono state depositate, pochi giorni fa, le ... Continua a leggere »

Confisca Canfarotta/Lo Re – 132 beni confiscati

confisca beni liguria

In data 30 giugno 2009, il Tribunale di Genova – sezione Misure di Prevenzione – disponeva con decreto l’applicazione in via d’urgenza della misura di prevenzione personale e patrimoniale (art.1 , nn. 1 e 2, l. 1423/1956; artt.  1,2, 2-bis e 2-ter l. 575/1965 e ss. modifiche; art. 19 l. 152/1975) a carico di Benito Canfarotta, Salvatore Canfarotta, Claudio Canfarotta, Filippa ... Continua a leggere »

Il “Locale” di Bordighera – Il fatto non sussiste?

bordighera mafia

In attesa del deposito delle motivazioni della sentenza di appello del processo La Svolta, che ha parzialmente riformato la pronuncia di primo grado emessa dal Tribunale di Imperia, può essere utile riannodare alcuni fili di questa storia. Nel pieno rispetto del decisum dei Giudici – e con la consapevolezza che solo la lettura delle motivazioni potrà chiarire il loro operato ... Continua a leggere »

Mafie in Liguria, nasce l’Osservatorio “Boris Giuliano”: cultura e informazione contro il silenzio e l’omertà

di Paolo Frosina Osservatorio Boris Giuliano La Sala del Minor Consiglio, al centro del Palazzo Ducale di Genova, non è una venue qualunque. Già sede delle adunate dell’omonimo organo ai tempi della Repubblica dei Dogi, è uno dei saloni più belli del centro cittadino, richiestissimo per matrimoni, conferenze e convegni di alto livello. Proprio una settimana prima, quando Enrico Zucca, ... Continua a leggere »

Processo La Svolta: le motivazioni della sentenza

di Luca Traversa Il 7 ottobre 2014, come già documentato, il Tribunale d’Imperia ha emesso una sentenza storica, che ha riconosciuto per la prima volta l’esistenza della ‘ndrangheta nel Ponente ligure, radicata in due distinti locali, a Ventimiglia e Bordighera. L’8 gennaio 2015 sono state rese note le motivazioni del provvedimento: 677 pagine, in cui i giudici, che si sono ... Continua a leggere »

Le motivazioni della Svolta

processo la svolta

Il 7 ottobre 2014, come già documentato, il Tribunale d’Imperia ha emesso una sentenza storica, che ha riconosciuto per la prima volta l’esistenza della ‘ndrangheta nel Ponente ligure, radicata in due distinti locali, a Ventimiglia e Bordighera. L’8 gennaio 2015 sono state rese note le motivazioni del provvedimento: 677 pagine, in cui i giudici, che si sono equamente distribuiti la ... Continua a leggere »