Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: ‘ndrangheta

‘ndrangheta

Abbonati ai Feed

La ‘ndrangheta e i sequestri di persona. La storia di Cristina Mazzotti in scena ad Erba

di Giorgia Venturini Trascorse i suoi ultimi giorni di vita in una buca di due metri per due prima di esser seppellita in una discarica. Tra carrozzine rotte e sacchi della spazzatura. Tra bambole usate e topi. Morì così Cristina Mazzotti, la diciottenne di Eupilio rapita il 30 giugno del 1975. Al Nord, sono gli anni dei sequestri di persona. ... Continua a leggere »

Processo Caccia bis: chiesto l’ergastolo per Rocco Schirripa

di Demetrio Villani Dopo quasi 20 ore di requisitoria, il pm Marcello Tatangelo non ha dubbio: Schirripa è colpevole Milano, 25 maggio. Le porte della Corte d’Assise si aprono per ospitare l’udienza che vede la richiesta di condanna da parte del pm. Sono ormai due udienze, infatti, che l’accusa, rappresentata dal pm Marcello Tatangelo, insiste con una ricostruzione minuziosa e ... Continua a leggere »

Nasce il “Ponte Milano-Calabria. Il diritto di avere diritti”. Camminiamo insieme!

di Claudio Campesi Sono cominciati i lavori per la costruzione del ponte che collegherà Milano alla Calabria. Tranquilli, non si tratta di una fantascientifica opera pubblica bensì di una grande operazione culturale, l’ideazione di un movimento civile e d’opinione che metta in contatto costante e partecipato due territori situati agli estremi opposti del Bel Paese. L’intento primario è quello di ... Continua a leggere »

Processo Caccia bis: la parola ai primi testimoni della parte civile

di Alessandra Venezia Tra testimoni irrintracciabili o poco collaborativi e scandali calcistici ha inizio l’ottava udienza. 29 marzo 2017. Alle 9.30 ha inizio, presso la Corte d’Assise del Tribunale di Milano, l’ottava udienza del processo Caccia bis. Nella precedente udienza si sono concluse, con i catanesi, le testimonianze richieste dal pm Tatangelo, ad eccezione di pochi altri testimoni fino ad ... Continua a leggere »

Su un treno

Come ogni giorno sono su un treno, su un tipico regionale: in ritardo e con diverse persone in piedi. Chi fa il pendolare lo sa, non c’è cosa più fastidiosa di chi parla al telefono ad alta voce. Amici, lavoro, spesa, famigliari, con naturalezza alcuni passeggeri ci fanno sapere le loro vicissitudini restando impassibili agli sguardi di fastidio che li ... Continua a leggere »

Il grande pentito: parla Domenico Agresta

di Demetrio Villani Quinta udienza: le rivelazioni del collaboratore di giustizia Domenico Agresta danno una svolta al processo È la mattina del 13 marzo e alle 9.30 aprono le porte della Corte d’Assise di Milano per ospitare la quinta udienza del processo Caccia bis. L’aria in aula è tesa: il pm e i difensori sembra ripassino le domande preparate e i ... Continua a leggere »

Processo Caccia bis: è il turno di Placido Barresi

di Demetrio Villani Quarta udienza: incominciano le testimonianze richieste dalle parti. In aula Placido Barresi, boss ‘ndranghetista, figura cardine dell’organizzazione criminale negli anni ‘80 È la mattina dell’8 marzo e, in aula decimata dallo sciopero generale, ha luogo la quarta udienza del processo Caccia bis. La corte, presieduta dal giudice Ilio Mannucci, dà inizio al dibattimento leggendo l’ordinanza di accettazione delle ... Continua a leggere »

Processo Caccia bis: cambia la corte?

di Alessandra Venezia e Demetrio Villani Ipotesi di ricusazione della corte mossa dai legali di Rocco Schirripa: “Esiste ancora immacolatezza decisoria? Chiediamo l’astensione della componente togata della corte”. Milano, 10 febbraio. Questa mattina le porte della Corte d’Assise si sono aperte per ospitare la prima udienza del Processo Caccia bis. In aula il giudice Ilio Mannucci, gli avvocati Foti e ... Continua a leggere »

Processo Caccia: in aula Placido Barresi

di Alessandra Venezia e Demetrio Villani Settima udienza del processo Caccia: la testimonianza di Placido Barresi, esponente di rilievo della ‘ndrangheta piemontese, assolto nel processo del 1989 e in condizione di semilibertà dal 2011, dopo la sua dissociazione dalla realtà criminale-mafiosa. Milano, 23 novembre. Sono le 9.30 e ha inizio la settima udienza del processo Caccia. Presiede la Corte il ... Continua a leggere »

Lea Garofalo e i giovani, la mobilitazione che ha cambiato l’antimafia milanese

A distanza di cinque anni dall’inizio del processo Lea Garofalo e alla vigilia della quarta fiaccolata commemorativa che partirà domani sera dall’Arco della Pace, abbiamo deciso di ridare spazio alla narrazione di un caso di mobilitazione di grande valore. Un lavoro collettivo, reso più forte da un’autentica sinergia tra attori diversi, che ha saputo fare vera innovazione sociale puntando sui concetti ... Continua a leggere »