Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: TAV

Lombardia: il quadrilatero della moda. Anzi no, della morte

Ancora rifiuti tossici. Scorie di cromo 1400 volte sopra i limiti consentiti. Nessuno escluso, nessuno immune. La Terra dei Fuochi non è solo in Campania; la Lombardia ha il suo quadrilatero della morte. La sostanza tossica è stata scoperta dall’Arpa di Brescia sotto l’autostrada A4, nel territorio di Castegnato in provincia di Brescia; la terza corsia autostradale della “Serenissima”, infatti,  ... Continua a leggere »

La difficoltà di chiamarsi Luraghi

  Gennaio 2009, le forze dell’ordine scoprono ad Arluno una delle più importanti cave dell’hinterland milanese gestite dalla criminalità organizzata. Ricordate? Nel corso dei lavori per la Tav Milano-Torino i clan mafiosi dilaniano il territorio agricolo riempiendo di rifiuti, anche tossici, metri e metri cubi di terreno precedentemente smembrato per ricavare mistone, sabbia e ghiaia utili nei cantieri: trecento mila, si ipotizza. Oggi, a quasi quattro anni ... Continua a leggere »

Mafia a Magenta?

Tira un’aria diversa nell’Ovest milanese. La percezione della presenza mafiosa comincia a prendere consapevolezza grazie a comitati come ‘No Tangenziale del Magentino’, i ‘Verdi Ambiente e Società di Magenta/Abbiategrasso’, l’associazione ‘Punto Rosso Magenta’ e ‘No Expo’, attivi nella stessa area in cui per troppi anni la presenza della criminalità organizzata è stata ignorata dagli amministratori locali e vissuta da parte ... Continua a leggere »