Ti trovi qui: Home » Archivio per il tag: Torino

Processo Caccia bis: ultime testimonianze in attesa della Cassazione per l’istanza di ricusazione

di Alessandra Venezia e Demetrio Villani Sesta e settima udienza: in attesa della pronuncia della Cassazione sull’istanza di ricusazione dei giudici togati, in aula gli ultimi testimoni richiesti dal pm Tatangelo. Il 15 e il 17 marzo hanno avuto luogo presso la Corte d’assise di Milano le ultime due udienze con oggetto le testimonianze richieste dal pm Marcello Tatangelo. Dalla ... Continua a leggere »

Processo Caccia: in aula Placido Barresi

di Alessandra Venezia e Demetrio Villani Settima udienza del processo Caccia: la testimonianza di Placido Barresi, esponente di rilievo della ‘ndrangheta piemontese, assolto nel processo del 1989 e in condizione di semilibertà dal 2011, dopo la sua dissociazione dalla realtà criminale-mafiosa. Milano, 23 novembre. Sono le 9.30 e ha inizio la settima udienza del processo Caccia. Presiede la Corte il ... Continua a leggere »

Processo Caccia: in aula il mandante Domenico Belfiore

di Alessandra Venezia e Demetrio Villani Sesta udienza del processo Caccia: dopo la deposizione dell’ispettore della Squadra Mobile di Torino Massimo Cristiano lo scorso 2 novembre, giovedì 9 novembre è toccato al boss di ‘ndrangheta Domenico Belfiore, già condannato in via definitiva per essere il mandante dell’omicidio, e al collaboratore di giustizia Vincenzo Pavia. Milano, 9 novembre. Le porte della ... Continua a leggere »

In concorso con D. Belfiore ed altri

Quella che pubblichiamo di seguito è la posizione della famiglia Caccia in merito all’andamento del processo a carico del presunto esecutore dell’omicidio di Bruno Caccia, dopo la scorsa udienza. A riferirla è Paola Caccia, figlia del procuratore. Tornando a casa da questa seconda udienza mi sono sentita profondamente delusa. Sinceramente pensavo che, nonostante la sorprendente contrarietà manifestata dal pm durante l’udienza scorsa ... Continua a leggere »

La Gran Torino dell’antimafia

Secondo raduno della Rete Informale dei giovani di Libera

Due giorni di novembre, il 23 e il 24. Due città, Milano e Torino. È storia di antimafia che si dà da fare. Nella prima si ricorda instancabilmente Lea Garofalo, la testimone di verità e giustizia uccisa dalla ‘ndrangheta esattamente 4 anni fa; nella seconda si ragiona insieme su come impedire che fatti come quello appena citato accadano di nuovo. ... Continua a leggere »

Un uomo per bene. Il ricordo di Bruno Caccia.

Una morte silenziosa. E per troppo tempo dimenticata. Trent’anni fa come oggi veniva ucciso da killer tuttora ignoti il magistrato piemontese Bruno Caccia. Il 26 giugno 1983 era la prima domenica d’estate, a Torino, ed era sera. Pur avendo a disposizione la scorta e la macchina blindata, Bruno Caccia non rinunciava mai alla passeggiata serale con il suo cane, la ... Continua a leggere »

Minotauro: il mito della mafia al nord

beni confiscati in provincia di Torino

Di  Attilio Occhipinti – www.generazionezero.org Circa un mese fa l’abbiamo sparata grossa: la mafia c’è anche al nord! Di che stiamo parlando? Che cosa vuol dire? Un fenomeno che nell’immaginario collettivo è così “sudista”, che provare anche solo a figurarselo da un’altra parte, sembra essere un gioco di pura fantasia. O, peggio, si ritiene magari che il problema sia reale, ma ... Continua a leggere »

Torino, Bar Italia Libera.

bar italia libera

Il bar della ‘Ndrangheta restituito alla collettività. di Giulia Ferrante – Unilibera Torino Venerdì 3 maggio, a Torino, un bene sequestrato alla criminalità organizzata è stato restituito alla collettività. È l’ex Bar Italia, sottratto nel 2011 al defunto boss della ‘Ndrangheta, Giuseppe Catalano. Il boss si è tolto la vita lo scorso anno, dopo aver ammesso di essere stato affiliato ... Continua a leggere »